Ultimo aggiornamento: lunedi' 10 agosto 2020 00:20

Pellegrini: “Quarto posto obiettivo minimo. Io trequartista? Mi esprimo al meglio. Il mio sogno…”

17.01.2019 | 18:17

Lorenzo Pellegrini, centrocampista della Roma, ha rilasciato un’intervista in vista della ripresa del campionato. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sport“Dobbiamo fare meglio del girone d’andata, ne siamo consapevoli. Per arrivare tra le prime quattro serve fare meglio. Il Torino? Sarà una sfida bella e difficile. Loro vorranno sicuramente vincere. Sicuramente il quarto posto è il nostro obiettivo minimo. Sono molto fiducioso nella squadra. Sarebbe un assurdità se la Roma non arrivasse tra le prime quattro del campionato italiano. Il ruolo di trequartista? Siamo in tre per un posto. Io sono a disposizione dell’allenatore per giocare in qualunque ruolo. Il trequartista è il ruolo dove mi esprimo meglio e mi diverto di più, ma per la mia squadra farei anche il terzino. Il trequartista non deve pensare troppo alle questioni tattiche rispetto al mediano, mi sento più libero, ma mi abituerò ad ogni ruolo. Le voci sul Psg? Non penso niente, vado a Trigoria ad allenarmi, che è la cosa più importante per me allenarmi e migliorare. Il mio sogno? Già rappresentare la mia città, i miei colori, i miei amici e la mia famiglia è una responsabilità e un grande onore. Avere la fascia da capitano al braccio sarebbe il mio sogno e sarei onorato. Lavoro per crescere”.

Foto: Roma Twitter