Ultimo aggiornamento: domenica 05 luglio 2020 00:24

Pastore: “Voglio restare alla Roma. Taglio stipendi? Molti club aspettavano una scusa…”

03.04.2020 | 22:55

Javier Pastore torna a parlare del suo futuro. Il fantasista della Roma ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di ‘Showsport‘ in Argentina: “Ho 30 anni, posso dare ancora molto al calcio in Europa e alla Roma, che ha creduto in me. In questo momento nella mia testa ho solo questo, se sarà possibile onorerò il contratto con la Roma fino al 2022. Poi potrebbe essere che la squadra abbia bisogno di altro tra un anno, o che io stesso possa cambiare idea, ma per ora penso alla Roma. Ora voglio solo allenarmi il più possibile per tornare nelle migliori condizioni. Taglio stipendi? Molti club stavano aspettando la scusa per abbassare gli ingaggi ai giocatori. Squadre che magari avevano i costi molto alti…”, ha chiuso Pastore.

Foto: Twitter ufficiale Roma