Parma

Parma, annullata la penalizzazione. Calaiò squalificato fino al 31 dicembre

La Corte Federale d’Appello ha parzialmente accolto il ricorso del Parma in merito alla squalifica di 2 anni dell’attaccante Emanuele Calaiò e alla penalizzazione di cinque punti da scontare nel prossimo campionato. La Corte ha ridotto la squalifica dell’attaccante portandola al 31/12/2018 e ha annullato i cinque punti di penalizzazione alla società tramutandoli in un’ammenda pari a 20mila euro. La Corte ha, inoltre, respinto il ricorso presentato dal Palermo sull’incongruità della sanzione inflitta al Parma.

Archivio: Altro