paratici juventuscom

Paratici: “Continuerò a lavorare per la Juve. CR7? Ha tutto il nostro supporto. Ora…”

Fabio Paratici, direttore sportivo della Juve, ha parlato così al palco del Premio Manlio Scopigno: “Per una questione caratteriale, non solo per scelta societaria, mi è venuto bene lavorare dietro le quinte. Ora le cose cambieranno, ma continuerò a lavorare per rendere la Juventus sempre più competitiva. Condivido questo premio con tutti quelli che lavorano con me e lo dedico al dott. Marotta, che mi ha cresciuto e insegnato tanto. Cristiano Ronaldo? È il migliore al mondo, forse anche in tutta la storia del calcio. Dove si sposta lui si sposta tutta l’attenzione mediatica. Non so se siamo i favoriti, ma in questi anni abbiamo lavorato tanto in Champions, ottenendo grandi risultati. Adesso cercheremo sempre di fare meglio. La vittoria finale non dipende solo dalla programmazione, ci vuole un po’ di tutto. Il caso CR7? Abbiamo già espresso la nostra posizione, gli diamo tutto il nostro supporto, abbiamo una grandissima considerazione di lui. È un professionista, un grande uomo impegnato anche nel sociale”.

43408563_239120663627858_1183271852349325312_n

Foto: sito ufficiale Juventus

Archivio: News