Calciomercato
panucci terna7

Panucci: “Lasciare il Real è stata la scelta più stupida della mia carriera. Su Ronaldo…”

Si è parlato tanto di Real Madrid nelle ultime settimane, specie se pensiamo al trasferimento del secondo di Cristiano Ronaldo alla Juventus. A parlarne adesso è una vecchia (ma non troppo) conoscenza del nostro calcio, Cristian Panucci. L’ex difensore della Nazionale è stato intervistato dalla Cope, tv spagnola, al programma El Partidazo de Cope. Tanti gli argomenti trattati, ma uno su tutti il trasferimento in Italia del fuoriclasse portoghese: “Cristiano vincerà perché è un giocatore troppo bravo per non farlo. Per uno come lui è normale vincere, è il migliore al mondo: questo passaggio darà una forte spinta anche ad altri grandi calciatori nel venire in Italia”.

Sulla sua carriera: “Ho lasciato il Real Madrid dopo due stagioni e mezzo: è stata la scelta più stupida della mia carriera. Ero convinto di voler lasciare le merengues, ma ora devo dire che mi dispiace tantissimo averlo fatto”. Quella scelta segnò il passaggio del difensore all’Inter, nella stagione 1999/2000.

Sul Real Madrid di oggi: “Lopetegui potrebbe vivere una stagione difficilissima, visti gli addii di Ronaldo e Zidane. Non è facile sostituirli, soprattutto dopo aver vinto per 3 anni di fila la Champions”.

Foto: terna7

Archivio: Calciomercato