Ultimo aggiornamento: domenica 24 gennaio 2021 00:26

Paloschi: “Ci serve continuità. Daremo tutto per tornare in Serie A”

04.01.2021 | 21:45

Intervistato da Dazn, Alberto Paloschi, attaccante della Spal, ha parlato dopo la vittoria in casa del Frosinone per 2-1, grazie ad una sua rete nel finale.

Queste le sue parole: “Volevo fare gol, era da un po’ che mi mancava. Avevo avuto delle occasioni in precedenza ma avevo sbagliato un rigore, preso un palo. Oggi è andata bene, sono contento soprattutto per la squadra perché stiamo lavorando bene ogni settimana, siamo uniti. Alcuni episodi nelle ultime settimane ci hanno condannato, ma siamo una grande squadra e dobbiamo continuare così. Dispiacere a Nesta? Lui è stato un campione nel Milan che si giocava tutti gli anni la Champions League, sono stato fortunato a esordire in quella squadra, ho imparato la cultura del lavoro e l’atteggiamento dei grandi campioni che lavorano quotidianamente pur avendo doti innate e non lasciano nulla al caso.”

Quanto vale questa vittoria per la Spal?
“E’ una vittoria importante che ci tiene a ridosso delle prime posizioni. Il campionato di Serie B è lungo e dobbiamo continuare così. Un proposito per il 2021? Spero di riuscire a fare più gol possibili ma soprattutto che la Spal riesca a tornare in Serie A. Dedico il gol alla mia famiglia”.

Foto: Zimbio