Ultimo aggiornamento: domenica 05 luglio 2020 20:45

Pallotta: “Il divorzio con Garcia? Decisione facile da prendere. Su Totti…”

27.12.2016 | 16:45

Pallotta

Il presidente della Roma James Pallotta, in conferenza stampa, ha parlato del 2016 ripercorrendo le varie tappe, incluso il divorzio con Rudi Garcia e il rinnovo di Francesco Totti: “Il divorzio con Garcia? È stata una decisione relativamente facile da prendere, considerata la serie di partite senza vittorie e l’ottima squadra che avevamo a disposizione. Se non avessimo fatto nulla, non saremmo mai potuti arrivare tra le prime cinque, figuriamoci qualificarci per la Champions League al termine della stagione. Penso avrei dovuto cambiare allenatore prima. Totti? Non direi che il nuovo contratto sia stato un premio per le sue prestazioni. Nel corso dell’anno avevamo già parlato più volte del fatto che alla fine della stagione avremmo discusso della situazione basandoci su come si sentiva lui. Mentre molte persone, anche nei media, hanno continuato a chiedersi per tutto l’anno perché non avessimo fatto questo o quello. Per me si trattava semplicemente di questioni che riguardavano soltanto noi”.

Foto: Sito Ufficiale Roma