News
Padova

Padova, il ds: “Cercare all’estero? Meglio far crescere i giovani”

Una rosa interamente composta da calciatori italiani, di cui 11 sono originari del Triveneto. Ne ha parlato il ds biancoscudato Giorgio Zamuner dalle pagine de Il Mattino di Padova: “Una rosa tutta italiana? No, non è una casualità. È ovvio che non chiudiamo certo le porte a nessun giocatore straniero, ma il pensiero è che, finché si gioca in Serie B, non è necessario andare a sondare altri mercati rispetto a quello italiano. I giocatori cresciuti qui conoscono le metodologie di lavoro e si adattano più in fretta a questo tipo di calcio. Spesso le squadre hanno troppa fretta e non hanno né voglia né tempo di aspettare la maturazione dei giovani. Ma ai ragazzi va data la possibilità di giocare e sbagliare, altrimenti non cresceranno mai”.

Archivio: News