Ultimo aggiornamento: giovedi' 29 ottobre 2020 20:15

Oshimen gioca, si diverte, partecipa. Felice di essere dentro il Napoli

19.10.2020 | 00:15

Memorabile l’interpretazione del Napoli contro l’Atalanta. E ci si è sembrato molto ingeneroso ridurre quella prestazione sontuosa ricollegandola alla giornataccia della squadra di Gasperini: sarà stato pure merito del Napoli, o no? Anche lo stesso Gasp lo ha ammesso a fine partita, senza troppi giri di parole e con grande onestà. Tra le tante cose nettamente superiori alla media, l’inserimento di Victor Osimhen negli schemi. E’ stato l’acquisto dell’estate, si è sbloccato contro l’Atalanta nel senso che ha trovato il primo gol con gli azzurri, ma era stato devastante anche prima, nelle precedenti partite. Osimhen interpreta la sua esperienza in Serie A con entusiasmo, partecipa alle azioni decisive, spesso è lui a fare la differenza, festeggia dopo ogni gol come un bambino entusiasta. Osimhen è davvero felice di essere dentro il Napoli, un ulteriore indizio da non sottovalutare.

Foto: Osimhen Twitter