Ultimo aggiornamento: giovedi' 17 giugno 2021 18:27

Orsolini: “A Mihajlovic devo la svolta della mia carriera. Futuro? Resto a Bologna”

09.06.2021 | 14:52

Riccardo Orsolini, esterno offensivo del Bologna, nel corso di un’intervista alla Gazzetta dello Sport ha parlato del suo futuro. “Nessuna voglia o esigenza di andarmene. Sono sempre stato uno dei pochi a dire che a Bologna sto da dio, e lo dirò fino all’ultimo secondo in cui starò in questa città. Se poi la società, con la quale ho totale sintonia, ha intenzione di vendermi ne dovremo parlare. Pochi giorni fa ho visto il mio procuratore, Minieri: se ci saranno eventuali richieste, valuteremo insieme al club. Poi vorrei ricordare una cosa: ho un contratto fino al 2024, felice di averlo e del quale mai mi sono pentito”. Su Mihajlovic: “Io a lui devo tanto, la svolta della mia carriera. Ma anche lui qualcosa può riconoscermi, soprattutto in quell’anno della salvezza. La famosa frase “Orso si deve svegliare?”: all’inizio attecchiva, poi no. Credo l’avrà capito. Appena lo vedrò gli chiederò di trovare un altro modo per stimolarmi (sorride, ndr). Il nostro rapporto? Come al solito, quello di sempre. La convivenza porta confronti: lui se c’è qualcosa da dire non è uno che sta zitto e io pure”. 

 

 

FOTO: Twitter Bologna