Ultimo aggiornamento: mercoledi' 23 settembre 2020 21:25

Ora è ufficiale: il Bologna e Roberto Donadoni si separano. Il comunicato del club

24.05.2018 | 16:35

Roberto Donadoni e il Bologna si separano. Lo ha annunciato la stessa società felsinea con un comunicato sul proprio sito e sui profili social. Donadoni lascia la città emiliana dopo tre anni, e ieri sera vi avevamo parlato di Pippo Inzaghi, attuale allenatore del Venezia, come candidato numero uno per raccoglierne l’eredità. A Bologna finisce l’era Donadoni, nei prossimi giorni novità sul futuro della guida tecnica.
Ecco il comunicato: “Il Bologna Fc 1909 comunica che Roberto Donadoni non sarà l’allenatore della Prima squadra per la prossima stagione. A Roberto e al suo staff va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto con passione e professionalità nel corso delle tre stagioni trascorse sulla panchina rossoblù. “Considero Donadoni un ottimo allenatore” dichiara il Presidente Joey Saputo, “che ha dato al nostro Club un importante contributo di credibilità. Abbiamo ritenuto però che dopo tre anni il suo ciclo a Bologna fosse arrivato alla conclusione nonostante l’impegno e la dedizione che lui e il suo staff hanno sempre dimostrato. Gli auguro le migliori fortune per il prosieguo della carriera”.

Foto: Bologna Twitter