News
Oddo panchina Udinese Twitter

Oddo: “Squadre B importanti perché aiutano i giovani a giocare con gli adulti”

Massimo Oddo, ex tecnico di Serie A, si è esprime sulla problematica dei giovani all’interno del nostro calcio: “I ragazzi restano troppo a lungo in Primavera, dove si gioca un calcio diverso. Le squadre B sono fondamentali per perché abituano i giovani a giocare con gli adulti. Quando giocavo nel Bayern eravamo in 22 in prima squadra e poi c’erano 5 aggregati che nel weekend scendevano con la seconda squadra che faceva il campionato di Serie C. Sa chi erano? Alaba, Muller, Kroos, Badstuber e Contento. Mica male, grazie a quell’esperienza in seconda squadra, due anni dopo erano prontissimi”, le sue parole alla Gazzetta dello Sport.

Foto: Udinese Twitter

Archivio: News