Ultimo aggiornamento: giovedi' 22 ottobre 2020 10:32

Nuova Zelanda, annullata l’amichevole contro l’Inghilterra a causa del Covid-19

14.10.2020 | 12:59

La Nuova Zelanda, attraverso una nota ufficiale, ha reso noto di aver annullato – con dispiacere, si legge – l’amichevole con l’Inghilterra in programma il 12 novembre a Wembley a causa di complicazioni nel viaggiare vista la pandemia di coronavirus. “Il calcio neozelandese è deluso nel confermare che si ritirerà dall’incontro degli All Whites contro l’Inghilterra il 12 novembre (13 novembre ora della Nuova Zelanda) a causa di ulteriori complicazioni di viaggio e disponibilità dei giocatori causate dal Covid-19.”, si legge nel comunicato dal sito ufficiale della Nazionale Neozelandese, nzfootball.

Il ceo della NZF Andrew Pragnell ha dichiarato: È con profondo rammarico che siamo stati costretti a cancellare la nostra partecipazione alla prossima partita contro l’Inghilterra a Wembley. Non è un’azione presa alla leggera, questa è una partita che tutti volevamo giocare.”

Foto: NZF