Pjaca Croazia Foto weheartit

Nulla è impossibile: da “Fiorentina, tutto su Pjaca!” del 6 giugno alla svolta delle 19,55

Marko Pjaca alla Fiorentina: una lunga volata partita, per noi, il 6 giugno quando si trattava di un nome mai accostato ai viola e per tutti impossibile da raggiungere. Il 6 giugno titolammo: “Fiorentina, tutto su Pjaca!”. Da quel giorno abbiamo raccontato così una trattativa che si è sbloccata poche ore fa. Queste le nostre principali tappe:

Il 7 giugno: Esclusiva: Pjaca, sì convinto alla Fiorentina. E la Juve apre. Per Allegri…

Il 15 giugno: Il retroscena: Pjaca dice no a tutti, vuole la Fiorentina

Il 2 luglio: Il retroscena: Pjaca, l’agente è il più grande alleato della Fiorentina

Il 13 luglio: L’indiscrezione: Pjaca Grande, Pjaca Viola! Ribadito il sì, questione di giorni

Il 19 luglio: L’indiscrezione: Fiorentina, da Rebic e Eysseric il tesoretto. E Pjaca chiodo fisso

Il 21 luglio: Il retroscena: le telefonate di Sabatini e Ferrero a Pjaca. La Fiorentina resiste

Il 29 luglio: L’indiscrezione: Pjaca, altri due no. Pensa ancora alla Fiorentina

Il 3 agosto: Esclusiva: Pjaca-Fiorentina, la Juve apre al prestito con diritto di riscatto

Nulla è impossibile, a maggior ragione in una sessione di mercato così pirotecnica come quella che si concluderà il 17 agosto. Nulla è impossibile, al punto che dalle 19,55 Marko Pjaca è virtualmente un calciatore della Fiorentina.

Foto: weheartit

Archivio: Altro