Altro
Neymar Twitter personale

Neymar accusato di corruzione e truffa. Chiesti 6 anni di reclusione

Guai in vista per Neymar. Il brasiliano del Paris Saint-Germain continua ad avere problemi giudiziari in Spagna e nelle scorse ore è stato accusato di corruzione in affari e truffa, reati legati al suo trasferimento dal Santos al Barcellona avvenuto nell’estate del 2014. Ufficialmente il trasferimento della stella verdeoro era costato 57 milioni, 40 dei quali finiti nelle tasche della famiglia di Neymar, ma in realtà la giustizia spagnola ha calcolato un affare complessivo di 83 milioni. La DIS aveva ricevuto 6,8 milioni dei 17 corrisposti al Santos e ha accusato il Barcellona e Neymar di essersi accordati per nascondere le vere cifre della trattativa. Ora il classe 1992 rischia 6 anni di reclusione.

Foto: Neymar Twitter

Archivio: Altro