Ultimo aggiornamento: venerdi' 03 aprile 2020 00:15

Neville racconta: “Per fermare CR7 trasformai il Mestalla in un campo da contadino”

26.03.2020 | 17:20

Gary Neville e l’aneddoto su Cristiano Ronaldo. L’ex difensore del Manchester United, intervenuto ai microfoni di goal.com, ha raccontato un episodio risalente a un match del 2015 tra il suo Valencia e il Real Madrid: “In quella partita rischiammo di vincere, fu una serata incredibile. Ricordo la nostra tattica di lasciare l’erba alta e non irrigare il campo prima del fischio d’inizio, in modo che la palla non viaggiasse velocemente. Il nostro obiettivo era sfavorire Ronaldo e Bale. Era come giocare il campo di un contadino. Prima della partita Cristiano venne da me e mi disse: ‘E’ una vergogna, dovete tagliare l’erba del campo’. Ma io gli risposi che non c’era alcuna possibilità che ciò avvenisse”.

Foto: Twitter ufficiale Champions League