Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 00:15

Nestorovski cacciato dalla Nazionale per insulti a una telecamera dopo il gol. E’ già di ritorno a Udine

29.03.2021 | 21:30

Ilia Nestorovski, attaccante dell’Udinese, è stato cacciato dal ritiro della Nazionale della Macedonia, reo di aver urlato diverse offese a favore di telecamera dopo il gol segnato contro il Liechtenstein. Il giocatore ha spiegato su Instagram che gli insulti erano verso delle persone che nei giorni precedenti avevano minacciato la sua famiglia.
Il suo ct Angelovski non si è fatto pregare e ha preferito ugualmente farlo rientrare a Udine in anticipo: “Sono contento che si sia scusato e abbia spiegato il motivo del suo gesto, ma un simile comportamento non può essere accettato, soprattutto quando si veste la maglia della propria Nazionale. Per questo motivo è libero dagli obblighi con la selezione in vista della prossima partita contro la Germania”.

Foto: Instagram personale Nestorovski