Ultimo aggiornamento: domenica 13 giugno 2021 20:47

Napoli-Conceicao per esclusione. I big diranno no, in Portogallo erano certi da sabato

24.05.2021 | 13:45

Sergio Conceicao e il Napoli. Un rumors forte, esclusivamente portoghese, di sabato scorso quando avevano dato l’allenatore sul punto di arrivare in Italia per accordarsi con De Laurentiis. Ora questa è la strada ma c’è una spiegazione: la mancata qualificazione in Champions dopo la gestione del silenzio e di troppi errori firmati anche da De Laurentiis ha fatto quasi sicuramente naufragare la concreta possibilità di prendere un big, c’erano fondate speranze di arrivare ad Allegri in caso di mancato accordo con il Real. Il discorso vale per Spalletti, Juric era già fuori da giochi, Sarri aveva detto no, Inzaghi sarebbe stato improponibile per una questione di modulo (gioca con il 3-5-2), altre piste non sono mai esistite. Conceicao per esclusione: avevano ragione dal Portogallo, ma tutto era legato alla qualificazione Champions oppure no. Conceicao ha fatto bene con il Porto, ma il contratto non gli è stato rinnovato. Espirito Santo è un candidato per un eventuale ritorno ma questo è un altro paio di maniche. Al Napoli non resta che Conceicao, all’interno di una gestione ricca di errori e omissioni (De Laurentiis in testa).

 

Foto: Twitter Porto