Ultimo aggiornamento: martedi' 10 dicembre 2019 12:13

Nandez-Cagliari, la nostra crociata partita a sorpresa la scorsa estate è ormai al traguardo

06.08.2019 | 23:55

Nahitan Nandez al Cagliari, finalmente ci siamo. Il centrocampista uruguaiano ha salutato il Boca Juniors al termine della sua ultima partita nel club argentino, nel ritorno degli ottavi di finale di Copa Libertadores contro l’Athletico Paranaense. E ora, dopo quanto vi abbiamo anticipato in tempi non sospetti, il calciatore è atteso in Italia per visite e firme con il club sardo. Il Cagliari ha raggiunto un accordo totale con il Boca sulla base di 18 milioni di euro più una percentuale (circa il 15%) sulla futura rivendita, al punto che già due giorni fa l’autorevole TyC Sports ha annunciato l’imminente viaggio in Italia del classe ’95. Un inseguimento, quello del club rossoblù per Nandez, che parte dalla scorsa estate. Dal 29 giugno per la precisione, quando vi avevamo anticipato come il profilo dell’uruguaiano di proprietà del Boca fosse finito nel mirino del Cagliari (leggi qui). Inizialmente l’operazione sembrava destinata a svilupparsi in sinergia con l’Inter, ma successivamente il presidente Giulini si è mosso in prima persona, rinnovando i contatti anche a gennaio. E ora, dopo aver abbracciato Rog e Nainggolan, il Cagliari si appresta a formalizzare anche il colpo Nandez. La nostra crociata partita a sorpresa la scorsa estate è ormai al traguardo…

 

Foto: Twitter ufficiale Boca Juniors