Nainggolan inchino Inter Twitter

Nainggolan: “Non è stato facile lasciare Roma. L’Inter può battere il Barcellona”

Lampi di vero Nainggolan. Il centrocampista belga, già pedina chiave dello scacchiere dell’Inter, è reduce da ottime prestazioni, compresa quella di mercoledì sera contro il PSV Eindhoven. La sua rete è stata fondamentale, perché ha dato morale alla sua squadra, che è poi riuscita a rimonta l’iniziale vantaggio olandese con il solito Mauro Icardi. “Fisicamente sto meglio, ma non sono ancora al top. Però cerco di mettere un po’ di esperienza in questa squadra“, le parole del Ninja nel dopo partita di PSV-Inter riportate da Tuttosport.

Nainggolan spera di essere al top della condizione per il derby, in programma al rientro dopo la sosta per le Nazionali. Escluso ormai definitivamente dalle convocazioni del Belgio, resterà alla Pinetina per prepararsi al meglio in vista della stracittadina. E lui sa bene cosa significa vincere quella partita, dopo tanti anni alla Roma: “Per me è stato difficile lasciare la Roma, ma le cose nel calcio non sempre dipendono dai calciatori“, ha spiegato il centrocampista. Che poi ha concluso parlando del doppio confronto con il Barcellona in Champions League: “L’anno scorso con la Roma abbiamo dimostrato di poterli battere. E l’Inter può andare in Spagna con la massima tranquillità perché per la qualificazione basterà battere il PSV e fare qualcosa di speciale a Londra“.

 

Foto: Inter Twitter





Archivio: News