Nainggolan season 17-18 Roma Twitter

Nainggolan-Inter, Pastore-Roma: ora scambio di documenti, visite, tutto!

Radja Nainggolan all’Inter e Javier Pastore alla Roma: staffetta secondo programma. L’incontro tra Claudio Vigorelli e il club giallorosso ha portato alla fumata bianca per Davide Santon. Non erano previsti intoppi. Alla Roma il cartellino di Zaniolo (valutazione 4,5 milioni) con percentuale su futura vendita (15 per cento), quello di Santon (valutazione appena sotto la doppia cifra), cash per una cifra tra 23 e 24 milioni, magari a metà strada o a 24, ma sono dettagli. Su Pastore alla Roma vi avevamo anticipato tutto lunedì in esclusiva: accordo totale e intesa vicinissima con il Paris Saint-Germain. Proprio così. La Roma era partita da 15-16 più bonus per arrivare ai 20 di base fissa che chiedevano i francesi. Il Paris Saint-Germain aveva chiesto di inserire qualche milione di bonus per sfondare il muro dei 20 milioni, non sarebbe stato un problema. Un’operazione incredibile per la tempistica che vi abbiamo raccontato nei dettagli: non sarebbe stato un affare a fuoco lento, ma rapido rapido. La Roma avrebbe convocato Pastore per le visite soltanto dopo aver chiuso Nainggolan in uscita, l’incontro per Santon era l’ultimo passaggio. Ora le formalità burocratiche, le visite di Pastore (entro il week-end), quelle di Nainggolan – prevedibilmente subito dopo – con annuncio. Tutto! E’ una doppia, incredibile, operazione. Comunque vada una delle più importanti dell’intera sessione estiva di mercato.

Foto: Twitter Roma

Archivio: Calciomercato