Ultimo aggiornamento: sabato 15 giugno 2019 22:43

Muriel: “Chiesa? Vale più di 100 milioni. Ecco perché ho preferito la Fiorentina al Milan”

07.03.2019 | 15:00

Luis Muriel, attaccante della Fiorentina, ha concesso un’intervista al Corriere dello Sport soffermandosi anche sul futuro. Ecco le sue parole: “Ho scelto Firenze per rimanerci e per conquistarmi il riscatto. Ho tanta voglia di fare bene e il gruppo che ho trovato qui mi ha aiutato da subito integrandomi e facendomi sentire a casa. Obiettivi? Ne abbiamo ancora due alla portata, siamo pronti per giocarcela. Non abbasseremo la guardia anche se sarà difficile conquistarli. Non sarà facile, ma non possiamo smettere ora di sognare l’Europa e anche in Coppa Italia è tutto ancora aperto. Il trasferimento a gennaio? Fiorentina e Milan mi offrivano quello che io volevo, ovvero giocare e avere quella fiducia di cui avevo bisogno, ma avevo parlato prima coi viola e volevo rispettare la parola. Non vorrei passare per quello che si dà delle arie. Io sono sempre stato uomo di parola, i principi valgono più di tutto. Se Chiesa vale 100 milioni? Per come va il mercato adesso, penso anche di più… Federico è un grandissimo giocatore, è molto giovane, può migliorare rispetto a quanto abbiamo visto fin qui e può davvero pensare di essere tra i primi giocatori per qualità tecniche. È forte fisicamente, ma soprattutto ha testa. Credo che mettendo insieme l’esperienza necessaria, facilmente potrà essere uno dei migliori al mondo”, ha chiuso Muriel.

Foto: Twitter ufficiale Fiorentina