Ultimo aggiornamento: venerdi' 14 gennaio 2022 18:59

Mourinho: “Abraham ha male alla caviglia ma non sembra grave. Ci è mancata qualità”

22.12.2021 | 21:20

José Mourinho, tecnico della Roma, a Dazn ha parlato dopo l’1-1 con la Sampdoria, parlando anche delle condizioni di Abraham, uscito nella ripresa per un problema alla caviglia.

Queste le sue parole: “Dove siamo mancati? Principalmente il primo tempo. Abbiamo avuto difficoltà su tutti i livelli, la squadra sembrava stanca, non concentrata al massimo. Difficoltà nel pressare e nel tenere le linee alte. Troppi errori con e senza palla, poca iniziativa. Solo Zaniolo nel primo tempo ha giocato con reattività e intensità. Nel secondo tempo abbiamo fatto meglio. Siamo stati più intensi, abbiamo cambiato la posizione di Mkhitaryan e creato. Potevamo segnare prima e dopo il gol di Shomurodov. E’ molto difficile giocare contro una squadra che non vuole giocare e che ha fatto bene per prendere il suo punto. Come gioco è colpa nostra, ci è mancata qualità”.

Su Abraham: “Sta male, il problema è alla caviglia. Ho visto solo il sangue, niente più. Non riusciva a camminare. Lui voleva provare a continuare, ma non era possibile. Non penso sia grave, ma sicuramente non sta bene”.

Sul gol subito: “Non ho visto, era troppo lontano da me. Non l’ho rivisto in tv, non so se abbiamo perso qualche duello individuale. Di solito difendiamo bene con qualche giocatore a uomo e altri a zona”.
Foto: Twitter Roma