Ultimo aggiornamento: venerdi' 05 giugno 2020 16:40

Mou racconta: “Quella volta che dissi ai giocatori dell’Inter che avevano vinto solo scudetti di m…a”

22.05.2020 | 11:29

Durante l’intervista a La Gazzetta dello Sport a dieci anni dal Triplete con l’Inter, José Mourinho ha raccontato anche un particolare aneddoto: “All’Inter c’era gente che aspettava uno come me per completare il puzzle. Io non sono mai fake, sono originale: sono io e punto. Sono stato una testa di ca…o, però ero io. Soprattutto dopo la sconfitta di Bergamo (3-1, gennaio 2009). Fui molto violento con i giocatori, solo dopo avergli detto che avevano vinto scudetti di merda e basta; capii che li avevo feriti, perché solo dopo capii le cose che erano successe prima. E mi scusai”.

 

Foto: 45fois2.com