Ultimo aggiornamento: domenica 24 gennaio 2021 21:41

Morte Maradona, Bruscolotti: “Ci dicevamo tutto, tanti segreti. Grande persona”

27.11.2020 | 10:58

Intervistato da Sky, il grande ex capitano del Napoli, Beppe Bruscolotti, ha commentato la morte dell’amico Diego Maradona. 

Queste le parole dell’ex capitano: “La morte di Maradona mi colpisce profondamente ma lo sapevo che sarebbe finita così. Ha fatto una vita con troppi eccessi, glielo dicevo sempre, sei in tempo a cambiare, puoi fare una vecchiaia tranquilla, ma lui non poteva farlo. Non era Bruscolotti. Mi è tornato in mente un episodio. In un incidente di gioco presi una botta alla testa e il medico mi disse di rimanere sveglio di notte. Alle 2 sentii bussare, era Diego che mi disse ‘cosa pensavi che ti lasciassi da solo?’. Il nostro rapporto era forte perché ci siamo sempre detti tutto. Quando rimanevamo sotto la doccia dopo l’allenamento parlavamo tantissimo, ci siamo detti di tutto e di più. Gli ho comunicato il mio pensiero per certi personaggi che aveva vicino, lui ha fatto lo stesso”.

Foto: Twitter Napoli