Ultimo aggiornamento: lunedi' 21 ottobre 2019 09:42

Morel spaventa la Lazio, Milinkovic-Savic e Immobile ribaltano il Rennes

03.10.2019 | 22:48

La Lazio, con non poca fatica, compie il proprio dovere e torna in corsa anche in Europa League piegando il Rennes. Accade tutto nella ripresa, apre le marcature Morel al minuto 55 con un colpo di testa sugli sviluppi di una punizione calciata sulla trequarti, ma Inzaghi non ci sta e inserisce Milinkovic-Savic e Luis Alberto. I cambi si rivelano determinanti: al 63′ lo spagnolo serve il serbo che firma il pareggio con un sinistro velenoso dal limite. A un quarto d’ora dalla fine, ancora un ispirato Milinkovic-Savic, pennella dalla destra per la testa di Immobile che incorna e batte Mendy per il definitivo 2-1. I bianconcelesti salgono a quota 3 nel girone E, a pari punti col Cluj e al secondo posto alle spalle del Celtic in testa con 4 punti. I francesi del Rennes, invece, restano in ultima posizione con un punto.

Foto: Lazio Twitter