Modric e Florentino Perez Foto Marca

Modric, la cronaca della giornata. Aspettando il faccia a faccia con Florentino

Giornata cruciale per il futuro di Luka Modric. Dopo aver terminato le vacanze post-Mondiale, il centrocampista croato è tornato a Madrid e questa mattina si è presentato regolarmente a Valdebebas per la ripresa degli allenamenti con il Real Madrid. Il classe ’85 ha lasciato il centro sportivo delle Merengues intorno alle 14, un’ora dopo i suoi compagni di squadra. Successivamente Modric ha incontrato il braccio destro di Perez, José Angel Sanchez, un primo contatto ufficiale con i vertici del club in attesa del decisivo faccia a faccia con Florentino, atteso in tarda serata a Madrid. L’Inter resta vigile, con la speranza di poter definire un’operazione sensazionale. I nerazzurri, come raccontato, hanno incassato il sì del croato (accordo sull’ingaggio da circa dieci milioni a stagione), ora non resta che aspettare l’incontro tra Modric e il numero uno del Real, passaggio fondamentale per il proseguo della trattativa. Se Florentino aprisse e si rassegnasse dinanzi alla volontà del centrocampista croato di fare una nuova esperienza, non sarebbe un grosso problema trovare la formula che possa accontentare il Madrid. L’Inter aspetta e spera: sono ore caldissime per il futuro di Luka Modric

 

Foto: Marca

Archivio: Calciomercato