Ultimo aggiornamento: domenica 29 marzo 2020 00:06

Milenkovic: “Il Fantacalcio ci rende più uniti, non so se mi comprerò l’anno prossimo. È dura avere Chiesa contro”

21.03.2020 | 20:18

Nikola Milenkovic, difensore serbo della Fiorentina, ha parlato del Fantacalcio in una diretta Instagram sulla pagina di SosFanta: “Sono un po’ sfortunato, nonostante abbia un grande team. La prima giornata me l’ha fatta vincere Kouamé. Non so se il prossimo anno mi comprerò, perché di solito gioco con soli terzini visto che mi danno più bonus. Sicuramente non mi pagherò più di 10 fantamilioni. L’asta? Mi piace, fa gruppo e ci unisce migliorando il nostro rapporto come squadra. Se credo fortemente in un giocatore sono pronto anche spendere qualcosa in più. Contro la Sampdoria avevo Chiesa contro e, se da un lato ero contento, dall’altro no… È davvero dura averlo contro al Fantacalcio. Fantallenatori? Saluto loro e tutti tifosi. In più lancio il mio appello di restare a casa, perché è molto importante”.