Altro
Mauro-Milanese

Milanese: “Penalizzazione? Faccio una rivoluzione. Ci sia uniformità di giudizio per tutti”

Mauro Milanese, amministratore unico della Triestina, ha rilasciato delle dichiarazioni dure a Il Piccolo in merito alla situazione legata al campionato di Lega Pro. Ecco le sue parole: “Mi sembrano le solite cose all’italiana, tanto casino come tutti gli anni e alla fine non c’è nessuno che metta tutti d’accordo per intraprendere una strada nuova. Tutte cose che creano delusioni, incertezze, ma per ottenere cosa? Niente, perché poi non cambia mai nulla. Innanzitutto bisognerebbe sistemare una volta per tutte la questione delle fideiussioni: che mi risulti ci sono dieci società che hanno fatto quella assicurativa, si insiste tanto che non si
dovrebbe fare, ma poi si fa comunque una deroga. Mentre a noi per un giorno di ritardo dovuto a un problema della banca ci è stato detto di tutto. In questo contesto se mi daranno un punto di penalizzazione faccio una rivoluzione popolare: va bene che siamo il paese dei balocchi, ma almeno ci sia uniformità di giudizio per tutti”.

Foto: Mondo Primavera

Archivio: Altro