Higuain e Gattuso abbraccio Milan Twitter

Il Milan rialza la testa nel segno del Pipita, 2-1 alla Spal

Il Milan, nell’ultimo appuntamento del 2018, rialza la testa e piega la Spal per 2-1 nel segno del Pipita. Petagna gela San Siro al 13′ con un sinistro velenoso e deviato dal limite, tre minuti più tardi Castillejo pareggia sparando un sinistro potente sotto l’incrocio e nella ripresa, dopo ben 866 minuti di digiuno, Gonzalo Higuain trova la zampata vincente e poi corre ad abbracciare Gennaro Gattuso, l’uomo che l’ha sempre difeso in quest’ultimo complicato periodo. Nel finale da segnalare l’espulsione per doppia ammonizione di Suso e la super parata di Donnarumma sul colpo di testa di Fares. I rossoneri tornano in corsa per il quarto posto portandosi a quota 31, a meno uno dalla Lazio. Leonardo Semplici, nonostante la sconfitta, può ritenersi soddisfatto per l’interpretazione della gara dei suoi.

Classifica: Juventus 53; Napoli 44; Inter 39; Lazio 32; Milan 31; Sampdoria 29; Atalanta 28; Torino 27; Fiorentina 26; Sassuolo, Parma 25; Cagliari, Genoa 20; Udinese 18; Spal 17; Empoli 16; Bologna 13; Frosinone 10; Chievo* 8.

* -3 di penalizzazione

Foto: Milan Twitter

Archivio: Altro