Ultimo aggiornamento: sabato 15 giugno 2019 22:58

Milan al giro di Boa

17.11.2012 | 15:15

L’inizio di stagione del Milan è stato quanto di più negativo i tifosi rossoneri potessero aspettarsi, tante (troppe) le sconfitte in campionato e poco convincente il cammino in Champions League. Sarà colpa delle cessioni nel mercato estivo, di un ricambio generazionale difficile da realizzare o semplicemente del caso, fatto sta che il momento “no” del Milan è finora coinciso con il non esaltante avvio di Kevin Prince Boateng, l’uomo su cui tutto l’ambiente Milan puntava dopo la cessione del leader Ibrahimovic. La visita di ieri a Milanello del Presidente Berlusconi sembra aver ridato un po’ di fiducia alla squadra e soprattutto al Boa, che Allegri ha deciso di rilanciare questa sera nel fondamentale anticipo contro il Napoli. Boateng sarà probabilmente titolare in avanti, a lui è chiesto di portare sulle spalle il peso della manovra offensiva del Milan. I rossoneri si trovano al giro di Boa della propria stagione, sotto tutti i punti di vista.