Ultimo aggiornamento: venerdi' 26 november 2021 16:12

Mihajlovic: “Sono arrabbiato con i miei giocatori per non aver chiuso la partita. Barrow deve continuare così”

17.10.2021 | 17:51

Sinisa Mihajlovic ha commentato in conferenza stampa il pareggio contro l’Udinese: “Sono più arrabbiato con i miei giocatori per non averla chiusa, sul gol di Barrow poi andava chiusa e non lo abbiamo fatto. Chiaramente dopo torno anche sugli episodi, se un giocatore viene espulso perché poi l’arbitro deve andare a compensare, parlo del giallo a Svanberg. Sapendo che funziona così l’ho tolto perché poi sarebbe stato espulso lui. Poi sul gol del pari l’ho visto più volte, se Skorupski non salta c’è un motivo, si vede, Becao va un po’ indietro per ostacolarlo. Non comprendo perché VAR e arbitro non l’abbiano visto, abbiamo pareggiato per colpa nostra e non dell’arbitro, ma ho perso già quattro punti per decisioni arbitrali. Poi ogni volta dopo di noi gli arbitri vengono espulsi, però noi perdiamo punti”. Su Barrow: “Speriamo che continui così, ha avuto periodi in cui largo a sinistra faceva un gol ogni due gare quindi non credo sia una questione di posizione. Chiaro che giocando con un giocatore come Arnautovic come era con Palacio trova più spazio anche per segnare. Sta meglio anche fisicamente, non aveva fatto la preparazione e tutto quindi è normale gli servisse tempo”.

FOTO: Twitter Bologna