Ultimo aggiornamento: martedi' 28 gennaio 2020 00:30

Mihajlovic, sì totale al Bologna. Dal 6 dicembre no a due proposte dall’estero. Ora…

27.01.2019 | 23:47

Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic ha detto sì al Bologna. Non da oggi, ma dal 6 dicembre scorso quando aveva dato la sua disponibilità totale come anticipato in esclusiva. In quei giorni il Bologna ha memorizzato l’apertura del serbo e ha sondato Donadoni. Incassata la titubanza dello stesso Donadoni, ancora sotto contratto, il Bologna ha dato ulteriori chance a Filippo Inzaghi fino alla giornata di oggi, davvero fatale per Super Pippo. Mihajlovic non aveva creato problemi al Bologna di carattere contrattuale, esprimendo soltanto il desiderio di poter spalmare il suo tribunale con lo Sporting CP nella sua nuova esperienza all’ombra del Dall’Ara. Si sta lavorando su questi incastri per arrivare alla fumata bianca. Altro indizio, dal 6 dicembre Mihajlovic ha respinto due proposte dall’estero e si sente pronto per tornare in Serie A. Nelle prossime ore evoluzioni per un’attesa fumata bianca.
Foto: matiastanea.gr