Ultimo aggiornamento: martedi' 18 gennaio 2022 17:25

Mihajlovic: “Ci è mancata lucidità, questa partita non si doveva giocare”

11.01.2022 | 23:40

Sinisa Mihajlovic dopo la sconfitta in casa del Cagliari ai microfoni di DAZN: “Siamo calati negli ultimi venti minuti, abbiamo avuto due-tre calciatori con i crampi e la condizione fisica era quello che era. Peccato perché potevamo portare il pareggio a casa. I ragazzi hanno fatto quello che dovevano fare, abbiamo preso anche due pali dopo il pareggio e sapevamo di soffrire nei minuti finali. Non ci siamo allenati, è la prima partita dopo venti giorni e abbiamo fatto allenamenti in casa. La situazione era questa, forse se andavamo nuovamente in vantaggio poteva farsi più difficile per loro. Non avendo cambi, due tre giocatori con i crampi è normale che alla fine ci hanno portato lì dove dovevano portarci. Potevamo gestire meglio ma è normale che ci è mancata lucidità”.
FOTO: Twitter Bologna