Ultimo aggiornamento: giovedi' 22 ottobre 2020 11:15

Messias incredulo: «Io MVP contro la Juve? Chi l’avrebbe mai detto»

17.10.2020 | 23:00

Junior Messias è stato il migliore in campo, non male per chi fino a qualche tempo fa era tra i dilettanti. «L’avversario era bella tosto – dice l’attaccante del Crotone a Dazn -. Negli ultimi dieci anni ha sempre comandato la Juventus. Il risultato è buono, stiamo migliorando. Dobbiamo continuare così. Se mi avessero detto che sarei stato il migliore contro la Juventus non ci avrei mai creduto. Io sono credente, credo in Dio e so che niente è possibile. Ora penso passo dopo passo: si pensa alla salvezza, poi vediamo. La Nazionale sicuramente sarebbe un sogno realizzato».