Ultimo aggiornamento: giovedi' 16 settembre 2021 19:51

Messi in lacrime: “Da tempo sognavo di poter festeggiare un trofeo con l’Argentina e i tifosi”. Il video

10.09.2021 | 10:50

Festa grande in Argentina con lo stadio Monumental di Buenos Aires che, per la prima volta dall’inizio della pandemia, è stato aperto al pubblico che ha potuto festeggiare con i giocatori oltre la vittoria con la Bolivia anche il successo ottenuto nei mesi scorsi nella Copa America.

Protagonista assoluto Lionel Messi, che ha superato anche il record di gol di una Nazionale sudamericana detenuto da Pelè, che al termine della sfida si è emozionato per il calore del pubblico argentino. Ecco le sue dichiarazioni: “Ho vissuto questo momento con grande ansia, ma anche con la voglia di poterlo raggiungere. Ho aspettato così tanto per questo (per condividere un trofeo tra la selezione e il suo pubblico). Abbiamo vinto la partita, che era la cosa più importante, e ora godiamocela. È passato molto tempo da quando ho provato a vivere questo momento, l’ho sognato e grazie a Dio mi è stato offerto. È un momento unico, non c’era scenario migliore. Facendo festa con mio padre, i miei fratelli, hanno sofferto molto e sono molto felice di poter festeggiare con loro”.  

 

 

Foto: Twitter Selección Argentina