Ultimo aggiornamento: mercoledi' 26 gennaio 2022 00:30

Mazzarri: “Due punti buttati, nel finale serviva più cattiveria”

26.11.2021 | 23:59

Walter Mazzarri, tecnico del Cagliari, dopo l’amaro pari maturato nel finale contro la Salernitana, ha parlato così ai microfoni di SkySport: “Metabolizzare questo risultato è difficile. La prestazione, al di là del fatto che dovevamo segnare prima, parla di 15 tiri contro una Salernitana che ha tirato nel nostro specchio solo in occasione del gol. Non so dare motivazioni al pareggio, forse ci prende la paura nonostante abbiamo fatto di tutto per vincere. Quando abbiamo segnato ci siamo abbassati, ci siamo fermati, concedendo il pari alla Salernitana. Abbiamo buttato via due punti. Ogni distrazione ci costa sempre cara. Nel finale abbiamo sbagliato l’atteggiamento: dopo il gol dovevamo essere più cattivi, più coraggiosi. Domani parlerò con loro. Oggi mi sarei aspettato di tutto tranne che un cambio di atteggiamento dopo il vantaggio.
Cosa mi preoccupa di più? Anche a Venezia abbiamo preso gol all’ultimo minuto. E oggi abbiamo fatto cose inspiegabili. Probabilmente la classifica ci spaventa e ci blocca”.

Foto: Twitter Cagliari