Ultimo aggiornamento: martedi' 21 gennaio 2020 20:48

Maurito, gli ultras sotto casa e quella richiesta della curva

17.10.2016 | 00:35

Serata movimentata per Mauro Icardi, ulteriori strascichi del caso scoppiato nelle scorse ore. In base a quanto si apprende dall’Ansa, infatti, gli ultras hanno continuato le contestazioni fin sotto casa dell’argentino. Cori e insulti da parte di qualche decina di tifosi, oltre all’esibizione del seguente striscione: “Noi ci siamo, quando arrivano i tuoi amici argentini ci avvisi o la fai da infame?”. Maurito, a causa del clima rovente creatosi in seguito a quanto scritto nella sua autobiografia (in merito al famigerato pomeriggio del Mapei Stadium del 2015), rischia di perdere la fascia di capitano dell’Inter e di dover pagare una multa non indifferente. A proposito del libro, gli ultras avrebbero intimato a Icardi di ritirare dal commercio questa versione, per poi metterne in vendita un’altra che non riporti i fatti di Reggio Emilia. Questa la richiesta della curva per riportare la pace tra le parti e scongiurare una contestazione a oltranza.

Foto: Twitter Inter