Ultimo aggiornamento: venerdi' 19 luglio 2019 14:11

Marotta: “Spalletti non rischia, lui non ha colpe. Su Icardi e l’eliminazione dall’Europa…”

15.03.2019 | 15:16

Beppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter, ha parlato ai media soffermandosi anche sul futuro di Spalletti. Queste le sue dichiarazioni: “Se Spalletti rischia? No, l’allenatore non c’entra niente, nel senso che le difficoltà nascono oggettivamente indipendentemente dal nome dell’allenatore. Spalletti sta conducendo la squadra nel migliore dei modi, quindi assolutamente direi che con lui dobbiamo arrivare a questo traguardo importante. Spalletti non è un problema, lui non ha colpe. Eliminazione dall’Europa League? Registriamo questa amarezza, questa sconfitta e non voglio l’alibi della mancanza di giocatori, anche se in realtà ne mancavano nove. Non è poco per una rosa di 23 elementi, ma bisogna registrare questa sconfitta che ci fa male. Dobbiamo trarne il giusto insegnamento e guardare al futuro che si chiama Milan: ora bisognerà tirar fuori ancora di più l’orgoglio e il senso di appartenenza che sono elementi indispensabili per raggiungere gli obiettivi. Il caso Icardi? Novità non ce ne sono, non c’è niente da aggiungere. Io sono sempre ottimista perché penso che il buonsenso prevalga sempre e di conseguenza si possa arrivare ad essere soddisfatti. Più avanti”, ha chiuso Marotta.

 

Foto: sito ufficiale Inter