Ultimo aggiornamento: sabato 06 giugno 2020 16:40

Marotta: “No alle porte chiuse tra una settimana. Juve-Inter? Abbiamo chiesto alla Lega…”

01.03.2020 | 22:30

Beppe Marotta, amministratore delegato dell‘Inter, è intervenuto su Telelombardia soffermandosi sulle ultime vicende legate al campionato: “Lotta di potere vinta dalla Juve? Non entro nel merito. E’ un discorso molto complicato. La Lega per prendere decisioni così importanti avrebbe dovuto convocare un consiglio straordinario e un’assemblea. Contesto una decisione presa in modo sbagliato. Chiaramente giocare a porte chiuse è una scelta che non piace a nessuno. Ma forse vista la situazione era uno strumento inevitabile. Giocare Juve-Inter lunedì 9 marzo? Abbiamo chiesto alla Lega di elaborare due o tre criteri nuovi da presentare nella prossima assemblea. Questa idea sarà sottoposta a votazione insieme ad altre. Se non si è giocato a porte chiuse questa domenica non si può pensare di farlo tra sette giorni. Vaglieremo le varie ipotesi, non c’è preclusione né approvazione. Mercoledì vedremo le idee e valuteremo quella ritenuta migliore”, ha chiuso Marotta.

Foto: sito ufficiale Inter