Ultimo aggiornamento: mercoledi' 15 settembre 2021 09:51

Marino: “Beto e Soppy faranno le fortune dell’Udinese”

07.09.2021 | 17:44

Il direttore tecnico dell’Udinese, Pierpaolo Marino, ha parlato così prima della presentazione di Beto e Soppy in sala stampa: “Sono felicissimo di essere qui per dare il benvenuto a due giocatori di grande caratura e spessore che siamo riusciti a portare ad Udine. Mi riferisco a un terzino e a un attaccante che sicuramente sia adesso che in prospettiva faranno le fortune di questa squadra.

Beto è un attaccante che seguivamo da tempo, l’esplosione è stata recente, ma lo abbiamo notato fin dalle sue apparizioni nelle categorie minori. È un attaccante moderno che nonostante il gran fisico è veloce, mi ricorda quei giocatori alla Panteròn (Zapata ndr), può dare strappi e davanti alla porta ha il senso del gol, siamo una squadra che può mettere a frutto le sue caratteristiche.

Soppy è veramente un ragazzo, ma con le caratteristiche di un giocatore fatto, può dare una mano subito, ma gli daremo tempo per inserirsi, al Rennes ha già fatto le sue apparizioni, nello scatto, anche se in un ruolo diverso, mi ricorda Davids, ha un’accelerazione che sulla fascia può renderlo devastante. Oggi è una giornata storica, presentare questi due gioielli è una cosa che in futuro ricorderemo, sono due ragazzi importantissimi”.

 

 

Foto: Twitter Udinese