Modric Twitter personale

Marca: caso Modric, il Real Madrid vuole denunciare l’Inter alla Fifa

Il Real Madrid ha intenzione di denunciare l’Inter alla Fifa. L’oggetto della questione è rappresentato dal “caso” Modric. Secondo quanto si apprende dall’autorevole Marca, alla società di Florentino Perez non è andato giù il fatto che i nerazzurri abbiano avuto contatti con il centrocampista croato senza aver ricevuto il permesso da parte del numero uno dei Blancos. Tra le righe si parla di un “comportamento illegale”, dal momento che è consentito intrattenere rapporti con giocatori di altre squadre soltanto se il loro contratto con i rispettivi club è in scadenza (massimo 6 mesi). E non è questo il caso: il classe ’85 due anni fa ha firmato un prolungamento fino al 2020. Oltretutto sulla testa del giocatore pende una clausola da 750 milioni di euro. D’ora in poi – sempre secondo il quotidiano – il club madrileno non permetterà più che altre squadre contattino i propri giocatori a sua insaputa. E qualcosa di simile è accaduto anche l’anno scorso, quando l’Atletico Madrid ha intrapreso azioni legali contro il Barcellona per aver avviato trattative “nascoste” per ottenere le prestazioni sportive di Antoine Griezmann.

Foto: twitter Modric

Archivio: Altro