Ultimo aggiornamento: sabato 08 agosto 2020 11:12

Maran e il suo Chievo-show: “L’obiettivo primario resta la salvezza, ma…”

01.10.2016 | 21:38

È Chievo-show. Non ai livelli di quello di Delneri, che nella magica stagione 2001-02 dopo la settima giornata aveva 3 punti più, ma la squadra di Maran è senz’altro la rivelazione di questo primo scorcio di campionato. Organico confermato in toto e 13 punti su 21 raccolti: figli di 2 sconfitte, 1 pareggio e ben 4 vittorie, l’ultima arrivata all’Adriatico di Pescara. Queste le dichiarazioni rese da Maran, in sede di commento, ai microfoni di Sky: “Ci godiamo questa classifica, siamo in alto ma siamo ben consci di quale sia il nostro vero obiettivo. Abbiamo giocato come volevamo, oggi è venuta fuori una certa maturità nella gestione e sono contento per i gol dei due attaccanti, che si sono sbloccati. Non dobbiamo pensare sempre a salvarci, l’obiettivo primario, dopodiché non ci precludiamo nulla. Scendiamo in campo in maniera attiva e mai passiva, per dare il massimo e mostrare le nostre qualità, senza guardare troppo la classifica”.

Foto: sito ufficiale Chievo