Ultimo aggiornamento: venerdi' 18 ottobre 2019 10:55

Maran: “Purtroppo l’episodio del rigore ha influito”

10.03.2019 | 16:27

Dopo la sconfitta per 2-0 subita dal suo Cagliari sul campo del Bologna, Rolando Maran commenta così a fine partita: “Sino al colpo di testa di Joao Pedro respinto da Skorupski abbiamo fatto le cose per bene, direi anzi che le occasioni migliori per segnare le avevamo avute noi. Poi per forzare la situazione e cercare di recuperare abbiamo cambiato qualcosa e per assurdo sono venuti meno gli equilibri. Peccato perché nel primo tempo la squadra ha fatto quel che doveva fare, l’unica occasione nella quale abbiamo rischiato è stata sull’uscita di Cragno su Santander. L’episodio del rigore ha senz’altro influito: il rammarico è che sia arrivato da una situazione non pericolosa, la retroguardia era posizionata bene”. Il tecnico dei sardi ha parlato anche dei recuperi di Birsa e Thereau: “Stiamo pian piano recuperando tutti gli effettivi, ma devono trovare la condizione giocando, anche attraverso le partite che contano. Avevo bisogno di inserire giocatori offensivi, è entrato prima Thereau poi Birsa, che può essere decisivo anche attraverso un calcio di punizione. Sul 2-0 purtroppo tutto si è fatto più difficile”.

Foto: Twitter ufficiale Cagliari