Ultimo aggiornamento: martedi' 22 ottobre 2019 15:27

Maran: “Europa? Non dobbiamo fissare obiettivi importanti ma abbiamo l’obbligo di crescere”

07.10.2019 | 10:55

Rolando Maran, allenatore del Cagliari, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Uno: “Siamo in serie positiva e siamo soddisfatti di questo, anche perché non siamo partiti bene. Siamo però stati bravi a ritrovare la via. Gol di Kalinic? Non si tratta di gol annullato perchè guardalinee e arbitro avevano subito segnalato il fallo. Sognare l’Europa? Non dobbiamo fissare obiettivi importanti, ci sono grandi squadre che ambiscono ad andare in Europa. Noi abbiamo l’obbligo di crescere e questa crescita non so dove può portarci. Abbiamo tanti margini di miglioramento, vogliamo cercare fortemente i risultati, poi vedremo cosa accadrà. Abbiamo perso Barella, Cragno e Pavoletti sono infortunati, ma nonostante questo la squadra è migliorata e siamo contenti.La società sta lavorando bene e negli ultimi anni è cresciuta molto. Ci sono molti ragazzi che potrebbero avere un futuro importante ma serve pazienza, dobbiamo lasciarli lavorare, poi vedremo altri sardi in Nazionale. Nainggolan? È tornato a Cagliari con grandi motivazioni e con lo spirito giusto, deve ritrovare la giusta condizione dopo l’infortunio che lo ha tenuto fermo ai box.”

Fonte foto: Twitter Cagliari