Maran Cagliari Twitter

Maran: “Abbiamo dimostrato carattere e sangue, pareggio giusto. Su Giulini, Pavoletti e Mazzoleni…”

Rolando Maran, allenatore del Cagliari, ha parlato dopo il pareggio ottenuto contro la Roma. Queste le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Sky Sport: “Siamo stati superiori nel possesso palla, abbiamo tirato come la Roma. I numeri danno merito ai ragazzi, è un pareggio strameritato. Hanno dimostrato carattere e sangue freddo. I ragazzi, sotto di due gol hanno, hanno comunque giocato. Questa squadra ha carattere: oggi era facile disunirsi, ma hanno spinto fino alla fine. Sau ha tirato fuori questo gol, sono contento per lui. Abbiamo dei tifosi che ci spingono, noi vogliamo esaltarci insieme a loro. C’è un sentimento forte perché i tifosi vedono che la squadra non molla mai. Lo riconoscono, ci spingono fino alla fine. Il risultato è anche merito loro. Se Giulini si è calmato? Io non voglio parlare degli episodi arbitrali, non ho proprio voglia. Cosa ha detto a Mazzoleni? Non ho detto niente, non potrei nemmeno rispondere.  Non credo che i giocatori abbiano esagerato. Noi dobbiamo pensare a giocare come abbiamo fatto oggi, senza correre rischi. Pavoletti? Era un po’ affaticato, già ieri nella rifinitura non stava benissimo. Abbiamo preferito non rischiarlo, era anche inutile. È solo un affaticamento, lo abbiamo tenuto a riposo”.

Foto: Cagliari Twitter

Archivio: Altro