mandzukic-gol-juventus-napoli-settembre-2018

Doppio Mandzukic più Bonucci: la Juve ribalta il Napoli e va a “più 6”

Era più importante per il Napoli che non avrebbe dovuto perdere ulteriore terreno. Invece, ha vinto la Juve e lo scontro diretto consente alla squadra di Allegri di andare a “più 6” rispetto a quella di Ancelotti. Eppure il Napoli era partito meglio andando in vantaggio dopo 10 minuti sull’asse Allan-Callejon-Mertens per un comodo tocco a porta vuota del belga. La Juve ha accusato il colpo per qualche minuto, ma poi si è organizzata e ha raggiunto il pareggio al 26’ con Mandzukic di testa su corsa da sinistra di Ronaldo. CR7 protagonista anche in occasione del raddoppio al 49’: bolide a fuori area, palo pieno, Super Mario pronto al tap-in decisivo. Dieci minuti dopo il Napoli è rimasto in dieci (secondo giallo a Mario Rui per fallo su Dybala), ma ha continuato ad attaccare sfiorando il pari al 71’: assist del fresco Milik, ma Callejon si è fatto murare da Szczesny. Al 76’ la Juve ha chiuso la pratica con Leonardo Bonucci, pronto a deviare a pochi centimetri dalla porta dopo un angolo e successiva deviazione di testa di Ronaldo, entrato quindi nelle azioni di tutti e tre i gol bianconeri. E così la Juve resta a punteggio pieno dopo 7 giornate e distanzia il Napoli: 21 punti contro 15.

Foto: calcio news 24

Archivio: News