News
Mancini Twitter uff VivoAzzurro

Mancini: “Polonia grande squadra. Per costruire una Nazionale serve tempo”

Roberto Mancini è intervenuto in conferenza stampa in vista di PoloniaItalia di domani: “Abbiamo iniziato questo percorso a maggio con l’obiettivo di mettere insieme questa squadra e di portarla all’Europeo. Per ora il Portogallo è meglio di noi e giustamente è in testa. Probabilmente, poi nel calcio mai dire mai – ci giochiamo il secondo posto con la Polonia. Per ora l’obiettivo è fare una bella Nations League, poi il prossimo lo tracceremo in un secondo momento. Non sarà semplice, ma quando troveremo il gruppo giusto non avremo problemi a schierare la squadra per l’Europeo. Il Portogallo, ripeto, è una grande squadra e ha fatto un’ottima partita. Detto questo, la Polonia rimane una grande squadra, con giocatori di talento. Non sarà semplice, ma ce la possiamo giocare bene. L’andata? Il pareggio credo sia stato il risultato più giusto. La Polonia ha avuto poche occasioni limpide, non avrebbe meritato di più. Discorso inverso per il Portogallo, il cui successo è stato meritato. Non vinciamo da cinque mesi? Per costruire una Nazionale serve tempo, non bastano cinque partite. Così come per vincere serve un centravanti che fa gol e delle soluzioni che vanno cercate. Contro l’Ucraina abbiamo fatto una bella prestazione per 60′, poi siamo calati avendo cambiato anche qualcosa. Noi dobbiamo soltanto continuare sulla nostra strada. Domani lo stadio sarà pieno e sarà bello giocarci. Mi trovo benissimo con chi sta in Federazione, il rapporto è sempre stato perfetto. Ho iniziato questo percorso poco fa e il primo obiettivo che ci siamo posti sono i campionati europei. Bisogna cercare di fare risultato, trovando una squadra più velocemente possibile”.

 

Foto: Vivo Azzurro Twitter





Archivio: News