Ultimo aggiornamento: martedi' 07 aprile 2020 14:40

Maldini: “Non è una normale influenza, i dolori sono molto forti”

24.03.2020 | 11:30

Intervistato dai microfono de Il Corriere della Sera, il dt del Milan, Paolo Maldini, ha raccontato la sua esperienza con il Coronavirus: “Il peggio è passato. Ho un po’ di tosse, secca. Ho perso gusto e olfatto, spero tornino. – ha detto –Non è una normale influenza, i dolori sono molto forti. Non so da chi l’ho preso. Mia moglie e mio figlio Christian hanno avuto due influenze strane: sono risultati negativi ai tamponi, ma siamo convinti che l’abbiano avuto e ne siano usciti. Daniel sembra quello che l’ha preso in forma più leggera. Certo, è stata una prova dura: io vado a dormire tardi, invece ero così stanco che a mezzanotte crollavo. Psicologicamente, mi ha aiutato l’idea di non avere i genitori. Intendiamoci: li vorrei qui, darei tutto anche solo per cinque minuti. Ma se ci fossero stati sarei stato molto preoccupato per loro.”

 

Foto: profilo Twitter ufficiale AC Milan