Ultimo aggiornamento: venerdi' 28 febbraio 2020 12:00

Maldini: “Complimenti al Milan, con questo spirito non ci poniamo limiti. Rigore? Regole ancora da interpretare”

13.02.2020 | 23:15

Paolo Maldini, del Milan, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport dopo il pareggio per 1-1 contro la Juve nella semifinale di Coppa Italia: “Il rigore? Le regole sono ancora da interpretare, non mi soffermerei troppo su queste cose e neanche sugli squalificati. Voglio fare i complimenti alla squadra e a Stefano Pioli, abbiamo fatto una grandissima partita e siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto. Abbiamo creato tanto contro una squadra di qualità importante come la Juventus. Con questo spirito non ci poniamo limiti. Al ritorno mancheranno Ibra, Castillejo e Theo Hernandez? Sì, ma i nostri daranno battaglia fino alla fine. Quando c’è un Milan-Juve, ti dimentichi anche le diffide e sei preso dalla foga della partita. La partita con l’Inter poteva ammazzarci ma siamo stati bravissimi a reagire, abbiamo tracciato una strada diversa e stiamo giocando un buon calcio”, ha chiuso Maldini.

 

Foto: Twitter ufficiale Milan